Mostrata in anteprima durante la WWDC 2016 e disponibile finora come preview, è ora scaricabile da App Store Swift Playgrounds, la nuova app per iPad di Apple per imparare a programmare in maniera semplice e divertente. Pensata per gli studenti e per i principianti anche se sono completamente a digiuno di programmazione, Swift Playgrounds fornisce sia un percorso di apprendimento dei concetti basilari della programmazione, sia gli strumenti per addentrarsi nella conoscenza del linguaggio Swift, che serve per creare app per iPhone e iPad.

Swift Playgrounds

L’app Swift Playgrounds si presenta dunque con un ambiente facile e intuitivo, atto a non spaventare anche chi è completamente alle prime armi nello sviluppo. Allo stesso tempo, il linguaggio di programmazione è lo stesso che usano anche le grandi software house per sviluppare le app di successo che troviamo su App Store. Il codice è quello usato da Xcode, e infatti i progetti possono essere esportati nell’ambiente professionale di sviluppo su Mac per diventare magari delle vere e proprie app. Swift Playgrounds è dunque un perfetto laboratorio per esplorare e sperimentare: dopo aver appreso i segreti della programmazione Swift, si può passare a Xcode per realizzare un’applicazione completa e funzionante e magari proporsi per la prossima app campione d’incassi di App Store.

Swift Playgrounds

Le lezioni di programmazione presentate in Swift Playgrounds sono da scaricare all’interno dell’app e ne verranno rilasciate poi di nuove da parte di Apple. Ci sono lezioni proposte sotto forma di sfide identificate da un livello di complessità (beginner, intermediate…). I progetti sono realizzati in modo da visualizzare subito in pratica gli effetti delle istruzioni, quindi il processo di apprendimento alla programmazione è gratificante e anche divertente, visto che spesso ci troviamo a operare con personaggi e scenari dalla grafica accattivante. Nel creare i nostri Playground possiamo partire da un foglio bianco o da template preimpostati.

Swift Playgrounds

Vediamo chi può installare la nuova app che, ricordiamo, è solo per iPad: Swift Playgrounds è gratuita e richiede l’ultima versione del sistema operativo di iPad, iOS 10. L’app è compatibile con tutti i modelli di iPad Air e iPad Pro e con iPad mini 2 e modelli successivi, a patto – come dicevamo – che abbiano effettuato l’aggiornamento a iOS 10.

Informazioni sulla pagina del sito Apple dedicata a Swift Playgrounds.

LASCIA UN COMMENTO