Come personalizzare la Barra di accesso rapido in Microsoft Office

Office 2016 per Mac Office 365 barra di accesso rapido

Nella versione più recente di Office, Microsoft ha inserito tra gli altri uno strumento potenzialmente utile ma che la maggior parte degli utenti trascura, anche perché la sua logica di funzionamento non è chiara rispetto a quella del classico Ribbon. Parliamo della Quick Access Toolbar, che nella versione italiana di Office prende il nome di Barra di accesso rapido.

La Barra di accesso rapido è quella piccola fila di icone che si trova in alto a sinistra in ogni finestra delle applicazioni Office. Qui illustriamo il suo funzionamento in Word ma la logica è la stessa in Excel e PowerPoint.

La Barra e il suo menu
La Barra e il suo menu

È facile trascurare la Barra di accesso rapido perché in confronto al Ribbon sottostante sembra povera di funzioni. Bisogna però considerare che il suo ruolo non è alternativo al Ribbon ma complementare: nella Barra dovrebbero esserci i comandi che usiamo ovunque in Word, per non dover accedere alla barra menu e non dover scorrere le molte - a volte sin troppe - opzioni del Ribbon stesso.

Come personalizzare la barra di accesso rapido

La Barra quindi serve a poco se non la personalizziamo, operazione che si svolge semplicemente facendo clic sul pulsantino alla sua estrema destra. Si apre un menu di opzioni che comprende alcuni comandi standard e soprattutto la voce Altri comandi.

Altri comandi apre una finestra autonoma (è la stessa delle preferenze di Word) da cui possiamo accedere a tutti i comandi di Word e a tutte le opzioni del Ribbon.

barra-accesso-rapido-impC'è praticamente tutto quello che si può utilizzare in Word e noi possiamo collocarlo nella Barra di accesso rapido semplicemente selezionando a una voce e cliccando sul pulsantino con la freccia verso destra, che "sposta" la voce nel riquadro della Barra, o sul pulsantino con il segno più (+) in basso nel riquadro.

Una volta che abbiamo inserito nella Barra tutto ciò che ci serve e abbiamo posto le voci nell'ordine più congeniale, clicchiamo su Applica. L'unica lacuna della Barra di accesso rapido nella sua versione Mac è che non si può spostare, mentre nella versione Windows si può più comodamente posizionare sotto il Ribbon.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO