caratteri accentati

Le nostre vocali accentate sono tutte comodamente accessibili sulla tastiera del Mac, perlomeno se abbiamo una tastiera con layout italiano: ma non tutte le varianti dei caratteri sono scrivibili subito con i tasti; per questo macOS prevede un “metodo software” per inserire nei nostri documenti i caratteri accentati e le versioni alternative di un carattere. Metodo che non è moto diverso da quello che usiamo per inserire su iPhone   i caratteri accentati.

Ad esempio, inserire una “e” accentata (“è” o “é”) è semplice: basta premere il tasto corrispondente. Ma, se abbiamo bisogno di inserire una lettera con un segno diacritico meno comune (almeno nello scrivere in italiano), come ad esempio la dieresi, l’anello o l’accento circonflesso? Se incontriamo l’esigenza di scrivere una parola tedesca che include una umlaut o una eszett (ß)?

caratteri accentati Mac

Per inserire in un documento una variante di un carattere, teniamo premuto il tasto finché non appare il menu con le versioni alternative. Per selezionare la versione del carattere da inserire possiamo fare clic sulla variante scelta oppure digitare sulla tastiera il numero corrispondente, visualizzato sotto il carattere. Questo secondo metodo è comodo per non dover alzare le mani dalla tastiera mentre si scrive. Per chiudere il menu senza inserire una delle varianti premiamo il tasto esc, il carattere del tasto rimane però inserito nel testo; se non lo vogliamo, premiamo il tasto Cancella: il menu si chiude e il carattere inserito viene cancellato.

caratteri accentati Mac

Perché il menu delle varianti dei caratteri appaia, è richiesto che l’opzione di ripetizione tasto nelle preferenze della tastiera non sia disattivato, e cioè che il cursore Ripetizione tasto nel tab Tastiera di Preferenze di Sistema > Tastiera non sia impostato su No. Il fatto che questa opzione sia attiva fa sì che mantenere premuti alcuni tasti per i quali non è disponibile il menu delle varianti abbia l’effetto di ripetere quel carattere (ad esempio il trattino). Sulle lettere dell’alfabeto, se il menu non è disponibile semplicemente non appare.

Per inserire un carattere con una tilde spagnola, premiamo i tasti alt + n: viene visualizzata una tilde in campo giallo e a questo punto digitiamo la lettera che dovrà avere la tilde (tipicamente una “n”).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here