Apple offre sconti sulle periferiche USB-C per andare incontro agli utenti

Periferiche USB-C

Alla fine Apple ha dovuto constatare che aver dotato i nuovi MacBook Pro solamente di porte USB-C e Thunderbolt 3 sarà anche stata una forma di innovazione ma ha scontentato molti utenti "pro" che non hanno gradito l'idea di dover spendere in cavi e adattatori per continuare a usare i loro accessori o magari anche di dover acquistare nuove periferiche USB-C.

La risposta della casa di Cupertino è ora quella di attivare un periodo di sconti per le periferiche USB-C e Thunderbolt 3 che sono commercializzate da Apple, nonché per vari cavi e adattatori. Le offerte riguardano quindi sia l'Apple Online Store sia i punti vendita fisici.

Gli sconti riguardano prodotti di costo contenuto, come l'adattatore Apple a USB-C a USB che è passato da 19 a 9 euro, ma anche periferiche USB-C con prezzi decisamente più elevati come i monitor LG UltraFine 4K e 5K sviluppati congiuntamente con la casa coreana.

Le promozioni sulle periferiche USB-C e Thunderbolt sono rilevanti, del 25 percento e anche più, e sono valide sino a fine anno.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO