ActionSleeve: l’Apple Watch si porta al braccio

Con l’arrivo di Watch Series 2 lo smartwatch di Apple si è proposto con decisione al pubblico degli sportivi. Le funzioni per fare da sport tracker ci sono tutte, l’unico ostacolo in alcune situazioni è che Watch è un oggetto progettato non solo per lo sport e quindi può essere rischioso per la sua “incolumità” portarlo al polso. Ci sono poi sport in cui avere qualsiasi oggetto al polso non è possibile.

TwelveSouth, che produce diversi accessori per prodotti Apple, ha una soluzione: ActionSleeve. Si tratta in sostanza di una fascia da braccio simile a quelle che si usano per indossare gli smartphone, studiata però per le dimensioni del Watch e per garantire uno stretto contatto fra lo smartwatch e la pelle dell’avambraccio.

ActionSleeveIn questo modo, spiega TwelveSouth, i sensori cardio del Watch lavorano meglio che nella posizione tradizionale. Al polso, durante, i movimenti, è possibile che non ci sia sempre una buona aderenza e quindi le rilevazioni dello smartwatch, che di solito sono precise, potrebbero non essere più attendibili.

ActionSleeve è proposto in due colori e tre modelli a seconda delle dimensioni del Watch e della lunghezza della fascia, in velcro. Il prezzo di listino USA è di 29,99 dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO