LG 43UD79-B, monitor ad alta versatilità

lg 43UD79-B

È decisamente un buon periodo per chi è a caccia di un display con caratteristiche di fascia alta. Tutti i produttori stanno sfornando qualcosa di nuovo in campo 4K e anche il monitor LG 43UD79-B merita più di una citazione. La sua caratteristica immediatamente evidente è il grande "spazio schermo": si tratta infatti di un display da 42,5 pollici con risoluzione 4K Ultra HD da 3.840 x 2.160 pixel.

Per il resto però le caratteristiche tecniche del pannello non riescono a sorprendere e restano nella media dei pannelli simili IPS: frequenza di refresh a 60 Hz, luminosità di picco a 350 nit, rapporto di contrasto 1000:1, tempo di risposta grigio-grigio di 8 ms. È vero che il monitor strizza un po' l'occhio ai gamer con il supporto alla tecnologia FreeSync per variare la frequenza di refresh in funzione dei contenuti, ma il valore di picco è troppo basso per poterci davvero puntare.

lg-43UD79-B-2Il punto davvero forte del LG 43UD79-B è la connettività. Il monitor infatti dispone di ben sei porte video: due ingressi HDMI 2.0 (4K a 60Hz), due HDMI 1.4 (4K a 30Hz), una porta USB 3.1 Type-C compatibile DisplayPort e un ingresso DisplayPort 1.2a input (4K a 60Hz). Tutta questa abbondanza permette tra l'altro di visualizzare contemporaneamente di segnali di più ingressi, al massimo quattro suddividendo lo schermo in altrettanti "sottodisplay" da 21,5 pollici in risoluzione Full HD.

Va notato che il monitor può anche operare come switch KVM per due computer: si collegano mouse e tastiera al display (ci sono per questo due porte USB 3.0) e si commutano tra un PC e un altro per comandarlo. Aggressivo anche il prezzo, che in Giappone è previsto a 83 mila yen (circa 680 euro) con disponibilità nel giro di un paio di settimane.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here