iPhone: cosa fare se il tasto Home non funziona più?

Sugli iPhone può capitare che si verifichino problemi ai pochi tasti esistenti sul dispositivo: il tasto home e il tasto di accensione e spegnimento sono fra quelli che si guastano più frequentemente, anche perché sono indubbiamente fra i più usati. Nel caso si guastassero, però, non tutto è perduto, in quanto le funzionalità dei pulsanti possono essere sostituite e replicate via software: è quindi possibile continuare a usare il telefono in attesa che vengano sostituiti i pezzi in questione. Vediamo quindi come si possono rendere disponibili quelle funzioni, e molte altre, a portata di tap direttamente da qualsiasi schermata dell'iPhone.

iOS AssistiveTouch 2Tali funzionalità sono rese disponibili grazie ai controlli studiati per migliorare l'accessibilità di iOS: per attivare l'AssistiveTouch, la funzionalità di cui parliamo, bisogna aprire Impostazioni > Generali > Accessibilità > AssistiveTouch. All'interno della schermata è possibile attivare l'opzione AssistiveTouch: comparirà sullo schermo un tasto home virtuale (che può essere trascinato e collocato a piacere lungo tutti i bordi dello schermo) tramite il quale è possibile accedere a tantissime funzionalità. Nella schermata principale è possibile ad esempio simulare la pressione del tasto Home facendo tap sull'omonimo pulsante; invece all'interno della sezione Dispositivo è possibile accedere ad altre comode funzionalità, come il blocco schermo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here