Come eliminare la barra download di Google Chrome

Come browser web, Google Chrome fa molte cose bene e diverse anche meglio di Safari. Mantiene però da anni, e paradossalmente, un limite importante della sua interfaccia: la barra download non è gestibile in alcun modo e non è mai stata ottimizzata in quanto a occupazione di spazio. È un problema che si avverte poco su schermi grandi ma che diventa importante se si usa un display da 13 pollici o meno.

La barra download di Chrome si attiva automaticamente quando si avvia lo scaricamento di un file e ne mostra l’andamento, con un circoletto a riempimento progressivo. Se si fa clic sul pulsante associato al file appena scaricato, lo si apre con l’applicazione associata a quel tipo di documento. Fin qui tutto bene, solo che la barra resta poi fissa nella parte bassa del display, fino a quando clicchiamo sul pulsante X di chiusura. Scomodo.

La barra download di Chrome
La barra download di Chrome

Il problema è che Google non ha mai dato un mezzo per affrontare la questione. Una volta tra le opzioni nascoste e sperimentali del browser, quelle che si mostrano digitando chrome://flags nel campo degli indirizzi e con cui non si deve giocare se non si sa cosa si sta facendo, c’era una opzione per eliminare la barra download. Ma queste opzioni cambiano spesso e infatti anche questa a un certo punto è scomparsa.

Le estensioni

Non esiste un modo ufficiale per eliminare o almeno “limitare” la barra download di Chrome. L’unica cosa da fare è ricorrere alle estensioni collegate al download, che sul Chrome Web Store sono numerose (basta fare una ricerca con la parola download). Molte installano un vero e proprio download manager e vanno così oltre quello che effettivamente ci serve, altre sono più mirate.

L’approccio integralista è la disattivazione completa della barra download. Ci sono diverse estensioni che lo fanno, Disable Download Bar è una delle più leggere e fa esclusivamente quello che afferma di fare. Dopo averla installata e attivata non vedremo più la barra. Ovviamente, disattivando l’estensione dalla pagina dedicata (basta dare il comando Finestra > Estensioni) il comportamento di Chrome ritorna quello solito.

La schermata Download di Chrome
La schermata Download di Chrome

Alcune estensioni offrono una strada intermedia, ossia non eliminano del tutto l’esistenza della barra download ma la chiudono alla fine dello scaricamento. Può essere una opzione interessante per chi vuole comunque avere sott’occhio come stanno andando i suoi download ma non vuole avere visibile la barra anche dopo. Una estensione che opera in questo modo è Clear Downloads, ma ce ne sono anche altre.

Attenzione a un dettaglio, però: alcune estensioni che operano sulla barra download lo fanno cancellando periodicamente l'elenco dei file scaricati, il che rende praticamente inutile la schermata Download (Finestra > Download) di Chrome. Diventa in sostanza impossibile tenere traccia, in Chrome, di cosa si è scaricato. Meglio fare qualche test con le varie estensioni prima di decidere quale sia meglio per noi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here