BeatsX

Ci siamo, o forse non ancora, diciamo quasi: gli auricolari BeatsX targati Beats by Dr. Dre (e quindi Apple, dato che l’azienda è stata acquisita dalla società di Cupertino nel luglio 2014) sono disponibili per l'acquisto su Apple Store, però la spedizione viene al momento indicata in due o tre settimane dall’ordine. L’attesa non è ancora del tutto conclusa, quindi.

Attesa che si protrae già da tempo: annunciati durante l’evento speciale di lancio dell’iPhone 7 lo scorso settembre, insieme alla presentazione degli AirPods, hanno condiviso con gli auricolari wireless marchiati Apple una serie di rinvii. Con gli AirPods condividono anche alcune caratteristiche tecniche, come il chip wireless Apple W1, ma si tratta di auricolari diversi da quelli della Mela e, come sempre accade per i prodotti Beats, avranno senz’altro una personalità sonora unica e peculiare.

BeatsX

I BeatsX offrono una serie di accorgimenti per accrescere la comodità nell’indossarli, come il cavo Flex-Form, le alette ergonomiche per tenerli in posizione, i copri-auricolari in quattro misure diverse o i magneti incorporati che li mantengono in ordine quando non li si usa per l’ascolto.

BeatsX

Gli auricolari BeatsX costano 149,95 e sono disponibili in quattro diverse finiture di colore: nero, bianco, grigio e azzurro. Al momento per tutte e quattro le varianti di colore la spedizione è indicata tra le due e le tre settimane. Non sembra un problema solo italiano, quello del lungo periodo d’attesa per la consegna, o almeno lo è solo in parte: sullo store americano, ad esempio, alcune versioni vengono spedite in un giorno, per altre si deve attendere anche lì due o tre settimane.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here