Apple Music: come creare una stazione radio

apple music stazione radioo

Il bello di Apple Music e di servizi simili è che il loro catalogo di brani è davvero molto ampio: ormai i servizi principali contengono tutti circa una trentina di milioni di brani musicali. Lo svantaggio è che sono troppi per poterli esplorare con comodità. Ormai qualsiasi store digitale (quello di Apple ma non solo) è talmente esteso che ci si perde.

Apple lo sa bene, infatti il potenziamento delle funzioni di ricerca e di suggerimento di contenuti è una delle caratteristiche su cui a Cupertino si lavora di più, con alterne fortune in quanto a risultati pratici. In campo musicale Apple ha seguito due strade: le funzioni automatiche e il lavoro di "curatori" umani.

In Apple Music questo si è concretizzato nella creazione delle stazioni radio, quelle a cui si accede toccando l'icona Radio nella toolbar dell'app. Quelle però sono o curate direttamente da DJ internazionali - in primo luogo quelli di Beats 1 - oppure create in base a generi musicali. Se vogliamo qualcosa di più personale dobbiamo creare una nostra stazione radio.

Ad Apple Music serve un esempio da cui partire per generare una stazione radio basata sui nostri gusti. Dobbiamo quindi iniziare a riprodurre un brano che ci piace particolarmente in quel momento e portare la sua scheda a pieno schermo "tirandolo su" se necessario dalla parte bassa del display. Tocchiamo l'icona con i tre puntini in basso a destra e diamo il comando Crea stazione.

A questo punto Apple Music inizierà a riprodurre brani musicali che considera simili a quello che abbiamo usato come "seme" della stazione radio. Se qualcuna delle proposte non ci piace, basta toccare il pulsante dell'avanti veloce per saltarla. Toccando invece l'icona a forma di stella possiamo indicare ad Apple Music di riprodurre più (o meno) brani simili a quello in riproduzione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here