Apple compra Beddit per il monitoraggio del sonno

Apple ha acquisito Beddit, l'azienda che ha sviluppato il sistema Sleep Monitor per il monitoraggio della qualità del sonno. Si tratta della combinazione tra un sensore da posizionare sopra il materasso e un'app che ne riceve i dati, effettua altre rilevazioni usando i sensori dell'iPhone e combina tutte le informazioni per delineare una "mappa" della nostra nottata.

L'acquisizione permette ad Apple di commercializzare direttamente il Beddit Sleep Monitor, ma è quasi certamente motivata dalla volontà di assorbire la tecnologia che ne è alla base. In molti ipotizzano che Apple possa integrare in qualche modo queste tecnologie nel Watch e trasformarlo (anche) in un device per il monitoraggio della qualità del sonno, come lo sono già diversi braccialetti fitness.

In realtà oggi il Beddit Sleep Monitor non prevede di indossare il Watch e si basa completamente sul suo sensore (peraltro un po' costoso: 150 euro circa). Sappiamo però che il monitoraggio del sonno è una funzione che interessa molti utenti e che rientra nella visione di Apple del Watch come dispositivo per il miglioramento della salute.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here