Wolfram Mathematica 11, per didattica, ricerca e sviluppo

Wolfram Mathematica

Il software Wolfram Mathematica è probabilmente il principale ambiente di calcolo multipiattaforma: viene utilizzato in ambito tecnico e scientifico in molti campi: nell’insegnamento, nella ricerca, in diversi settori applicativi. In estate Wolfram ha rilasciato la nuova versione Mathematica 11 con tante novità, a partire da più di 500 nuove funzioni. In occasione del lancio della nuova versione, il distributore italiano Adalta ha organizzato un web seminar tecnico gratuito che si terrà nei giorni giovedì 20 ottobre e mercoledì 26 ottobre,

Mathematica ora consente di stampare modelli 3D su una stampante locale o mediante un servizio online. La nuova versione 11 introduce un framework per reti neurali con supporto per il training e la valutazione ad alta performance su CPU e GPU. Il supporto integrato per il processamento e l’analisi audio e le nuove funzioni relative all’audio, dai filtri alla sintesi e così via, consentono, tra le altre cose, anche la prototipazione veloce in diversi campi. È stato potenziato anche il framework di elaborazione del testo e del linguaggio. Le novità di Wolfram Mathematica 11 sono moltissime e sono stati apportati miglioramenti anche all’interfaccia e al linguaggio. Mathematica è disponibile per i tre sistemi operativi più diffusi: Windows, Mac, Linux.

Wolfram Mathematica 11

Il distributore ufficiale per l'Italia di Wolfram Research, Adalta, ha organizzato un web seminar gratuito di lancio della nuova versione Wolfram Mathematica 11. Il web seminar dal titolo “Le novità in Mathematica 11” si terrà nei giorni giovedì 20 ottobre e mercoledì 26 ottobre, in vari orari. Maggiori informazioni su questa pagina del sito Adalta.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO