TS-128 e TS-228, i nuovi hub multimediali di QNAP

QNAP TS-128 e TS-228
QNAP TS-128 e TS-228
Il TS-228 può ospitare due hard disk da 3,5″

Arriva da QNAP Systems la notizia della disponibilità di due nuovi NAS dual-core a basso consumo: TS-128 a 1 bay e il TS-228 a 2 bay (possono alloggiare HDD SATA 3,5”). Sviluppati nel formato mini-tower per ridurre l’ingombro, date le loro caratteristiche, QNAP non esita a definire “computer” i due nuovi dispositivi e li propone come scelta ideale per creare un personal cloud.

TS-128 e TS-228 integrano il sistema operativo QTS 4.2 smart NAS, un processore ARM v7 dual-core 1,1 GHz con 1 GB di RAM DDR3 con una velocità di lettura fino a 100 MB/s e trasmissione continua dei dati permettendo l’accesso parallelo di più utenti. Un nuovo design semplifica la rimozione del coperchio laterale per gestire più comodamente il montaggio o la rimozione degli hard disk.

I due NAS consentono di creare un personal cloud sicuro, cui si può accedere tramite l’applicazione myQNAPcloud o browser web. È possibile accedere ai file sui TS-128 eTS-228 anche tramite le app mobili QNAP, come Qfile, Qphoto, Qmusic, Qvideo e Qmanager. Con l’utility Qsync si possono sincronizzazione file su più dispositivi.

TS-128 eTS-228 integrano funzioni per la gestione dei file, per i backup flessibili per Windows e Mac; soluzioni di disaster recovery (incluso RTRR, rsync e cloud storage backup) e la recente app Hybrid Backup Sync, per il recupero e la sincronizzazione e il trasferimento dei dati su spazi storage locali, remoti e online.

Il supporto DLNA permette di guardare le foto, ascoltare la musica e vedere i video HD archiviati all’interno dei TS-128 e TS-228 tramite Smart TV, console di gioco e lettori audio compatibili. Con le app Photo Station, Music Station e Video Station, è possibile centralizzare la propria raccolta di contenuti multimediali e condividerla facilmente.

Si possono ampliare ulteriormente le funzionalità dei TS-128 e TS-228 tramite diverse app, scaricabili dal QTS App Center. Una di queste, Surveillance Station, permette di trasformare i registratori video, con due canali per fotocamere IP gratuiti (e fino a 8 canali disponibili acquistando ulteriori licenze), realizzando così un efficace sistema di videosorveglianza.

Completano la dotazione due porte USB (una 3.0 e una USB 2.0) e una porta Gigabit LAN.

I TS-128 e TS-228 sono in vendita rispettivamente al prezzo di 190 euro e 210 euro in configurazione priva di hard disk. Maggiori informazioni sul sito www.qnap.com.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO