Tim Cook: apriremo uno Store nel centro di Milano, avrà un design incredibile

Tim cook Apple

È stata un’intervista a tutto tondo quella che Tim Cook ha concesso in esclusiva al Corriere Della Sera in occasione della sua breve visita a Milano, dove ha tenuto un keynote all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università Bocconi e ha incontrato Matteo Renzi.

Il CEO di Apple ha parlato di temi economici (primo fra tutti l’occupazione giovanile) ma anche di carattere personale (come il suo celeberrimo coming out) oppure di privacy (che anche nel cloud rimane un diritto inalienabile dell’uomo).

Non sono mancati ovviamente riferimenti ad Apple e ai suoi prodotti. Riguardo questi ultimi, Cook ha concentrato in particolare l’attenzione sul dispositivo del momento, ovvero l’iPad Pro. L’intervistatore l’ha incalzato dicendo che i tablet in questo periodo stanno un po’ faticando: si potrebbe dire che sono stati una moda passeggera? Tim Cook ha risposto dicendo che “ha una profonda fiducia nell’iPad e nel mercato dei tablet”. Soprattutto, sembra avercela nel nuovo iPad Pro, nei confronti del quale si aspetta risultati interessanti dai segmenti business, dei creativi e del multimedia. “Molti sostituiranno il loro vecchio iPad, altri lo useranno al posto di un pc”, ha detto. Lui stesso ormai viaggia solo con il suo iPad Pro e il suo iPhone.

Tim Cook ha anche confermato le voci che da tempo si riconcorrono online: Apple aprirà un proprio Store nel centro di Milano. “Avrà un design incredibile – ha sottolineato Cook -, sarà grande negozio e un simbolo di apprezzamento verso la cultura italiana”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO