Microsoft rende Office 365 più collaborativo

office 365 team

Tempo di rinnovi per Office 365, rinnovi all'insegna del lavoro collaborativo. In un evento tenutosi a New York,  il Ceo di Microsoft Satia Nadella ha presentare Teams, un nuovo strumento che si integra in Office 365 e che  è pensato per facilitare la collaborazione in tempo reale nei gruppi di lavoro. Come Outlook riunisce in una esperienza unificata email, contatti, calendario, Teams unifica chat, meeting, Notes, Office, PowerBI, mantenendo la totale integrazione con Office 365. Potete trovare tutti i dettagli su Teams e su come attivarlo in questo articolo.

L'annuncio di Microsoft ha suscitato l'immediata reazione di uno dei principali fornitori di servizi per il lavoro collaborativo, Slack. La società ha acquistato una intera pagina del New York Times per pubblicare, riportandola anche sul proprio sito, una lettera indirizzata alla “Dear Microsoft”, nella quale, dopo essersi dichiarata contenta di avere “finalmente un po’ di concorrenza”, sottolinea che il punto non è fare qualcosa che assomigli al suo servizio e che il compito sarà per Microsoft più arduo di quanto oggi si possa immaginare. Slack parla di un livello di comprensione delle modalità con le quali le persone comunicano che è difficile da replicare.

Potete leggere in questo articolo tutti i dettagli sullo scontro a distanza Microsoft -Slack e avere anche un confronto tra i servizi offerto dalle due aziende.

 

LASCIA UN COMMENTO