La connettività prima di tutto nelle nuove Canon PIXMA

Canon PIXMA MG6850

Combinano funzioni cloud e Wi-Fi con una nuova tecnologia di inchiostri di alta qualità i tre nuovi multifunzione presentati da Canon e dedicati agli ambienti home office.

Canon PIXMA MG5750
Canon PIXMA MG5750

Disponibili a partire da settembre, a un prezzo di listino che varia dai 93 euro richiesti per il modello PIXMA MG5750 ai 125 del PIXMA MG6850, fino ai 188 euro necessari per il  PIXMA MG7750, la nuova gamma ha come obiettivo facilitare la stampa e la condivisione di foto e documenti.
Da qui la compatibilità con Instagram e Slideshare per consentire di stampare da un’ampia gamma tra i più diffusi social network e servizi per il mondo business.

Canon PIXMA MG6850
Canon PIXMA MG6850

Oltre alla funzionalità PIXMA Cloud Link, che permette agli utenti dei multifunzione MG6850 e MG7750 di accedere a questi servizi direttamente dagli schermi touch screen senza dover utilizzare un pc o altro dispositivo, gli ultimi nati promettono di facilitare accesso e stampa attraverso i più utilizzati servizi cloud, come GoogleDrive, Dropbox, Evernote e Microsoft Onedrive.

A eseguire la scansione di documenti o foto con un multifunzione e di stamparli via cloud con un altro dispositivo ubicato in un luogo diverso ci pensa, invece, la funzione Canon PIXMA Cloud Link Scan and Remote Print attiva in tutti e tre i modelli, mentre la tecnologia integrata Wi-Fi Direct elimina la necessità di una connessione Internet e di una password per collegare i nuovi modelli PIXMA a dispositivi intelligenti, come smartphone e tablet.

Canon PIXMA 7750
Canon PIXMA 7750

In qualità di nuovo 3in1 top di gamma, il modello MG7750 si caratterizza, infine, per le sei cartucce d’inchiostro separate e per la tecnologia NFC incorporata, mentre lo schermo touch screen da 8,8 cm offre agli utenti un facile utilizzo delle operazioni e una intuitiva navigazione delle funzioni fotografiche della stampante.

 

 

LASCIA UN COMMENTO