iOS 11 beta 5: cosa c’è di nuovo

Aggiornamento iOS, macOS, watchOS, tvOS

Nel percorso verso la versione definitiva di iOS 11 vedremo ancora diverse versioni preliminari che saranno distribuite sia agli sviluppatori sia al pubblico. In queste ore è stata distribuita la versione beta 5 per sviluppatori, che contiene un paio di interessanti novità.

La prima consiste nel temporaneo stop alla funzione denominata iCloud Messages, che prevede lo spostamento dei messaggi di iMessage su iCloud nel caso in cui il nostro device iOS non avesse abbastanza spazio per gestirli. La funzione è stata eliminata dalla beta 5 e Apple ha indicato che farà parte di un aggiornamento a iOS 11. Questo significa che quasi certamente non la vedremo tra le funzioni di base della prima versione ufficiale del sistema operativo.

Il nuovo Centro di Controllo con l'indicatore per lo streaming audio (fonte)

Altra novità è un ridisegno del Centro di Controllo per la parte di collegamento ai dispositivi di streaming audio wireless. Un nuovo indicatore permette di arrivare velocemente a una lista dei dispositivi a cui ci si può collegare, semplificando l'operazione.

iOS 11 beta 5 comprende poi alcuni altri piccoli cambiamenti meno rilevanti, come il ridisegno di alcune icone (per le app Fotocamera e le Impostazioni) e l'utilizzo di un indicatore rosso molto evidente quando è attiva la registrazione dello schermo. Piccoli miglioramenti grafici anche per la gestione del multitasking su iPad e nel funzionamento della fotocamera.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here