Trenta giorni dopo, iOS 10 è in 7 dispositivi iOS su 10

installare iOS 10.2

Mixpanel sta seguendo l'andamento del tasso di adozione di iOS 10 dal momento del lancio. Alla soglia simbolica dei trenta giorni iOS 10 risultava installato sul 68,2 percento di tutti i dispositivi iOS che facevano parte del campione esaminato. È una percentuale elevata dopo un mese di distribuzione, superiore a quelle che avevano registrato sia iOS 9 (62,8 percento) sia iOS 8 (48,9 percento).

Il record per la diffusione più veloce resta quello di iOS 7, le cui innovazioni d'interfaccia e funzionamento lo portarono a raggiungere il 72,7 percento dei dispositivi iOS nel suo primo mese di disponibilità. Va notato che le rilevazioni Mixpanel sono anche superiori a quelle di Apple, che stima la diffusione di iOS 10 al 64 percento circa. Mixpanel dovrebbe essere più attendibile.

iOS 10 dovrebbe ancora vedere crescere sensibilmente la sua penetrazione, ma va anche detto che storicamente nessuna versione di iOS ha mai raggiunto la totalità dei dispositivi monitorati, per la presenza ovviamente di device datati che gli utenti non vogliono o non possono aggiornare. Il picco più alto registrato è di iOS 6 con il 94 percento di penetrazione. Meglio del 92 di iOS 7, del 87 di iOS 8 e del 88 di iOS 9.

La diffusione degli altri sistemi operativi non è nemmeno paragonabile. Android 6 Marshmallow, la versione più recente del sistema operativo di Google, è stata lanciata un anno fa ed è presente solo sul 19 percento circa dei device Android.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO