Intel accelera nello sviluppo delle CPU, anche per i Mac

intel skylake nuovi Mac

Intel avrebbe deciso di affrettare i tempi dello sviluppo delle prossime generazioni dei suoi processori, portandole sul mercato con diversi mesi di anticipo rispetto ai tempi previsti sino a qualche tempo fa. Lo riportano le fonti del solito DigiTimes, secondo cui la mossa deriverebbe dalla maggiore concorrenza di AMD dopo il lancio delle CPU Ryzen 7 e Ryzen 5 destinate al mercato PC e dei server di base.

La prima evoluzione di Intel dovrebbe essere la presentazione, già a giugno prossimo durante il Computex di Taiwan, della piattaforma denominata in codice Basin Falls. Questa dovrebbe comprendere alcune evoluzioni dei processori delle generazioni Skylake e Kaby Lake (la sesta e la settima per Intel, rispettivamente), evoluzioni note come Skylake-X e Kaby Lake-X. Tra giugno ed agosto dovrebbero quindi arrivare sul mercato nuove CPU di fascia alta.

La "visione" di Intel per le applicazioni dei processori Kaby Lake
La "visione" di Intel per le applicazioni dei processori Kaby Lake

Si ipotizza infatti che nella linea Skylake-X Intel possa presentare inizialmente processori Intel Core da 6, 8 e 10 core per poi arrivare anche a una CPU da 12 core. Si tratta di processori potenzialmente interessanti anche per Apple, che potrebbe usarli per l'ipotetico iMac Pro se non volesse adottare le CPU Intel Xeon o se volesse lanciare anche modelli più "semplici".

La linea Kaby Lake-X dovrebbe invece comprendere processori Intel Core a quattro core che potrebbero "muovere" Mac meno affamati di potenza ma comunque sempre ben prestanti. Si parla infatti in questo caso di CPU da 112 Watt, certo non modelli da portatile.

Ad agosto Intel potrebbe poi lanciare, con tre-quattro mesi di anticipo sui piani iniziali, la sua ottava generazione di processori, denominata Coffee Lake. Sarà sempre basata su un processo di microlitografia a 14 nanometri ma sarà comunque una evoluzione di Kaby Lake con un certo incremento prestazionale. È pensabile che al lancio Intel dia la precedenza alle CPU da notebook, come è accaduto con Kaby Lake e anche Skylake, comunque per la seconda metà del 2017 e l'inizio del 2018 potrebbe essere già disponibile una gamma completa di processori per i Mac di nuova concezione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here