Google Duo

Google Duo è un po’ l’app di Google concorrente di FaceTime e cross-platform. Infatti, l’app di Google consente di effettuare videochiamate in maniera semplice, ed è disponibile sia su iOS che su Android.

Per una chiamata naturalmente bisogna essere in due collegati, allo stesso momento. Se la persona destinataria della chiamata non risponde, nulla di meglio che un bel videomessaggio. Devono aver pensato questo gli sviluppatori dell’app, che nell’ultimo aggiornamento introducono proprio questa possibilità.

Messaggi video, con Google Duo

Con la nuova versione, Google Duo acquisisce dunque la nuova funzionalità dei messaggi video. L’app consente di registrare un messaggio della durata massima di 30 secondi. Il messaggio può essere video o vocale. Una volta registrato il messaggio, possiamo inviarlo tramite l’app. E anche la persona destinataria del messaggio naturalmente lo riceve su Google Duo. Sia per inviare che per ricevere un videomessaggio è però necessario disporre dell’ultima versione dell’app.

L’app consente di riprodurre un videomessaggio ricevuto con un semplice tap. Dopo la riproduzione, possiamo richiamare la persona che ci ha inviato il videomessaggio con altrettanta semplicità. I messaggi video, informa Google, scompaiono automaticamente dopo 24 ore dalla prima riproduzione. Se desideriamo conservare un messaggio video abbiamo comunque la possibilità di salvarlo in locale sul nostro smartphone.   

Il supporto per la funzionalità dei videomessaggi è in fase di rilascio sia nella versione iOS che in quella Android. La nuova funzione sarà disponibile a livello mondiale nel corso dei prossimi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here