Sempre più emoji: 67 nuove proposte per la versione 11 di Unicode

Non c'è pace per gli emoji. Giusto qualche tempo fa è stata definita e presentata la ricca serie di nuove "faccine" - ma ormai è riduttivo chiamarle così - e ora è già il turno di 67 altre nuove proposte che potrebbero entrare nel novero di quelle ufficiali. E nel frattempo, per non farci mancare nulla, gli emoji sono passati anche per il grande schermo. A quanto pare non troppo bene.

La settantina di nuovi emoji che è stata proposta per l'inclusione nello standard Unicode 11 contiene come al solito un po' di tutto. Le "faccine" vere e proprie sono undici e sono variazioni su temi già visti. Di alcuni, come la "frowning pile of poo", sfugge leggermente il senso ma anche questo è normale in tutte le nuove versioni di Unicode.

Gli altri emoji proposti sono oggetti di vario tipo, tra cui una buona dose di carattere scientifico, come una provetta e la doppia elica del DNA, e come sempre sportivo. Non mancano il cibo e gli animali con il debutto del pavone, dell'ippopotamo e del procione.

Non tutti i 67 candidati passeranno la selezione di Unicode, che sarà completata nel primo trimestre del prossimo anno. I nuovi emoji saranno ufficializzati a metà 2018 e appariranno sui nostri smartphone entro la fine di quell'anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here