Due anni di inchiostro gratuiti nelle nuove Epson EcoTank

Epson EcoTank
Epson EcoTank ET-4550
Epson EcoTank ET-4550
Epson EcoTank ET-4550

Sono progettati per la casa e i piccoli uffici, dove la stampa a basso costo è una priorità assoluta, i cinque nuovi modelli delle stampanti e multifunzione EcoTank presentati da Epson.
A differenziarle dal resto dell’offerta sul mercato ci pensa il quantitativo di inchiostro incluso in ciascun modello, tale da garantire ai clienti la possibilità di distogliere l’attenzione dai consumi di stampa per i primi due anni d’utilizzo (ovvero il contenuto di tante cartucce quante ne servirebbero per stampare 4.000 pagine in nero e 6.500 a colori).

Epson EcoTank ET-2500
Epson EcoTank ET-2500

Dotati di design innovativo e serbatoi di inchiostro ricaricabili, che eliminano l’esigenza di cartucce, tutti e cinque i modelli si servono della tecnologia Micro Piezo di Epson e offrono stampa fronte/retro e in formato A3, slot per schede SD, fax, scansione e stampa in modalità wireless con l’app Epson iPrint per smartphone, mentre il supporto a Epson Connect rende possibile usufruire di funzioni come la stampa in remoto o via email.

Epson EcoTank ET-2550
Epson EcoTank ET-2550

In particolare, il modello ET-4550 proposto a 499,99 euro ivate, consente di stampare fronte/retro e fin da subito fino a un massimo di 11.000 pagine, proponendo flaconi di inchiostro di ricarica definiti molto economici per le stampe successive.

Epson EcoTank ET-4500
Epson EcoTank ET-4500

A loro volta, i modelli ET-2500 ed ET-2550, rispettivamente al prezzo consigliato di 269,99 e 299,99 euro, offrono stampa, copia e scansione, mentre il modello ET-4500 ha in aggiunta il fax ed è pertanto un multifunzione 4-in-1 proposto a 399,99 euro, sempre Iva inclusa.

Epson_EcoTank_ET14000
Epson EcoTank ET-14000

Infine, con fino a 7.100 pagine stampate in bianco e nero e 5.700 pagine a colori, il modello EcoTank ET-14000 (649,99 euro) è, invece, destinato alla stampa in formato A3 a basso costo.

Maggiori dettagli su caratteristiche e consumi sul sito Epson.

 

 

LASCIA UN COMMENTO