Doppia fotocamera, speaker stereo e connettore Lightning più sottile: ecco iPhone Pro

iPhone 7 Pro

In ordine di tempo, l’ultimo rumor inerente la nuova generazione di iPhone attesa per il prossimo autunno riguarda il nome: potrebbe non essere iPhone 7, bensì iPhone Pro. Almeno per quanto riguarda il modello Plus, quello con schermo da 5,5”.

È l’ennesimo tassello che si va aggiungere al complesso e articolato mosaico che si sta componendo attorno alla prossima generazione di smartphone Apple. Da più parti viene ormai dato per assodato che, oltre al nuovo processore A10, tra le novità ci saranno una nuova fotocamera (molto probabilmente con doppia ottica e che non sporge più dal case) e un nuova soluzione per il collegamento degli auricolari destinata a prendere il posto dell’attuale jack da 3,5 mm. Potrebbe essere un connettore Lighting più sottile, scelta che permetterebbe di ricavare lo spazio per integrare un sistema audio stereofonico.

C’è poi l’opzione warterproof: è una caratteristica richiesta da molti utenti e sembra che Apple sia intenzionata a soddisfarli.

L’iPhone 7 (o Pro) potrebbe anche essere leggermente più sottile dell’attuale 6s, ma questo se da una parte darebbe lustro alle capacità di miniaturizzazione di Apple dall’altra probabilmente obbligherebbe all’uso di una over per dare maggiore “grip” al telefono.

Queste non sono che le più accreditate opzioni a 7-8 mesi di distanza dall’annuncio ufficiale. E in quanto tali potrebbero ancora essere totalmente smentite, anche se da qualche tempo a questa parte molti dei rumor che hanno preceduto i più importanti annunci di Apple si sono poi rivelati esatti.

LASCIA UN COMMENTO