Cars 3 iXoost

Cars 3 arriva nelle sale cinematografiche italiane e, per l’occasione, iXoost dedica ai protagonisti del film d’animazione Disney/Pixar due nuovi sistemi audio. Sistemi audio esclusivi, come lo sono tutti i prodotti della modenese iXoost, che celebra dunque il nuovo capitolo della saga dei “motori ruggenti”. Tra Cars e iXoost c’è più di un punto di contatto, dato che l’azienda nata nel cuore della Motor Valley emiliana per le sue produzioni si ispira, nel design e nella filosofia del prodotto, ai rombanti motori delle Ferrari, delle Lamborghini e delle altre mitiche supercar della tradizione automobilistica italiana.

I due nuovi sistemi audio iXoost sono dunque dedicati a Saetta McQueen e al nuovo rivale Jackson Storm, i protagonisti di Cars 3. Naturalmente sono realizzati con la cura della lavorazione artigianale e della ricerca del design unico, caratteristiche che contraddistinguono le creazioni del marchio.

Cars 3 iXoostPer queste nuove realizzazioni iXoost si è ispirata alle gare NASCAR e alle auto hot rod. La casa modenese ha preso spunto dalle forme dei collettori delle auto americane degli anni ’60 e ’70 e ha inserito altoparlanti all’interno delle ruote delle auto protagoniste del film, secondo la tradizionale integrazione tra funzionalità e design tipica dei prodotti iXoost. I nuovi sistemi audio sono dotati di connettività Bluetooth e di un subwoofer down firing da 140 W. Sistemi dunque in grado di “ruggire”, proprio come le auto di Cars 3.

Cars 3 iXoostNel presentare le nuove creazioni del marchio, Matteo Panini, fondatore di iXoost, ha così commentato: “L’idea di dar vita ai sistemi audio ispirati al mondo di Cars ci ha entusiasmato, perché è proprio in sfide come questa che possiamo davvero valorizzare la nostra capacità di creare oggetti unici che rappresentino le nostre passioni e che interpretino al meglio il fascino del vero Made in Italy”.

Cars 3 iXoostPotete leggere, seguendo i rispettivi link, le interviste esclusive a Matteo Panini e a Mirco Pecorari, designer di iXoost, che Applicando aveva realizzato. Dalle interviste emergeva anche un filo conduttore che dall’Emilia portava a Cupertino, la passione per i prodotti Apple e l’ammirazione per le figure “storiche” della Mela: Jonathan Ive, Steve Wozniak e naturalmente Steve Jobs. Probabilmente Pixar non avrebbe ottenuto lo stesso successo senza il contributo determinante proprio di Steve Jobs: e qui il cerchio si chiude, di nuovo…

Cars 3 iXoost

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here