Blitz Breaker: platform a 8 bit in salsa touch

blitz breaker

Se vi piacciono i giochi ispirati al mondo degli arcade a 8 o 16 bit, l’App Store ne è pieno. Ma la ricetta per crearne uno di successo non è semplice: la grafica “pixelosa” va bene, ma il gameplay non può essere quello di vent’anni fa e va adattato alla logica dei device iOS. Gli sviluppatori di Blitz Breaker ci sono riusciti bene e hanno creato un gioco godibile, con le atmosfere giuste ma con i controlli adatti al casual gaming tipico da iPhone.

La storia di Blitz Breaker è un classico: il robottino Blitz vuole scappare dalla fabbrica dove è stato costruito e ovviamente tutto o quasi vuole impedirglielo. Nella logica il gioco è un platform a livelli successivi in cui si deve raggiungere l’uscita evitando ostacoli mortali. A volte serve raccogliere chiavi lungo il percorso, per eliminare muri che impediscono l’accesso a parti dello schema di gioco.

I controlli sono uno dei punti forti del gioco. Toccando con un dito Blitz fa un piccolo salto, con uno swipe mentre è in volo il robot scatta velocemente nella direzione dello swipe. Sono le uniche mosse che possiamo fare, quindi Blitz Breaker si gioca comodamente con un dito ma richiede anche tempismo e precisione per arrivare dove vogliamo. Il che rende il gioco piacevolmente impegnativo.

Blitz Breaker prevede diverse modalità di gioco con anche la raccolta di monete d’oro per dotare Blitz di nuovi “caschetti” che non danno nessuna funzione in più ma sono solo un elemento estetico. Contrariamente ad app simili non è freemium: si paga una volta per tutte e i suoi 101 livelli sono subito a disposizione.

Blitz Breaker
Developer: Reece Kelly
Price: 2,99 €
  • Blitz Breaker Screenshot
  • Blitz Breaker Screenshot
  • Blitz Breaker Screenshot
  • Blitz Breaker Screenshot
  • Blitz Breaker Screenshot
  • Blitz Breaker Screenshot
  • Blitz Breaker Screenshot
  • Blitz Breaker Screenshot
  • Blitz Breaker Screenshot
  • Blitz Breaker Screenshot

LASCIA UN COMMENTO