BeoSound 35, suono da palcoscenico

BeoSound 35

Il design che caratterizza il nuovo diffusore BeoSound 35 firmato Bang & Olufsen presenta forme sottili, basate su una struttura pentagonale con una cover anteriore in tessuto nero; la larghezza è di 1 metro. Le proporzioni dell’impianto audio sono studiate per consentire l’integrazione con qualsiasi tipo di arredo.

B&O assicura che BeoSound 35 regala un’esperienza audio equilibrata grazie a una propagazione del suono con un’angolazione di 180 gradi dal diffusore. Inoltre, la forma pentagonale del diffusore garantisce ottime prestazioni audio indipendentemente dalla collocazione, che può essere a tavolo o con montaggio a parete.

BeoSound 35 funziona come impianto audio indipendente con accesso integrato alle stazioni radiofoniche TuneIn, a Spotify e Deezer o a qualsiasi programma per la propria raccolta musicale.

Il diffusore integra un’interfaccia touch intuitiva con i pulsanti delle funzioni posizionati direttamente sotto il display OLED. Per azionare BeoSound 35, non è però necessario operare direttamente sui predetti pulsanti. L’impianto musicale può essere infatti gestito con BeoRemote One o tramite la BeoMusic App ed è integrabile in un impianto domestico BeoLink Multiroom. BeoSound 35 funziona anche con dispositivi AirPlay, Bluetooth e DLNA.

Nella progettazione di BeoSound 35, B&O ha fatto del suo meglio per creare un impianto musicale di alta gamma più leggero possibile. Questo ha portato a un design leggermente più sottile verso le estremità nelle quali sono stati inseriti piccoli driver per i toni alti. Al centro del diffusore il volume è maggiore, caratteristica necessaria per i driver dei bassi.

BeoSound 35 sarà disponibile presso gli store Bang & Olufsen a partire da metà aprile a partire da 2.295 euro.

LASCIA UN COMMENTO