Workfrom, lo Yelp per chi lavora “on the road”

computer on the road workfrom

In Italia non è ancora poi così usuale vedere persone che lavorano (quasi) tranquillamente per diverso tempo seduti in un bar mentre sorseggiano qualcosa. È un modello-Starbucks che fa fatica a diffondersi e non solo perché non c’è Starbucks: è una questione di mentalità, di spazi e di Wi-Fi.

Con la nascita e la progressiva diffusione degli spazi di coworking le cose sono un po’ cambiate e stanno cambiando a maggior ragione perché il lavoro sta diventando sempre più slegato dal classico ufficio e organizzato in maniera elastica. In alcuni settori è già la norma lavorare in team con persone che un vero ufficio non ce l’hanno. Ecco quindi che diventa utile sapere dove poter collegare il proprio fido Mac a una presa di corrente e una rete Wi-Fi per lavorare e comunicare.

Workfrom nasce proprio per questo: è un servizio per la segnalazione più o meno spontanea - alla Yelp, per intenderci - di spazi pubblici o comunque aperti al pubblico che sono dotati delle caratteristiche giuste per lavorare e collegarsi a Internet. Il servizio è statunitense e la presenza di siti italiani è molto ridotta, ma qualcosa c’è e comunque si spera che la community invii sempre più segnalazioni.

Workfrom ha anche un’app iOS che permette di trovare i luoghi più interessanti nelle vicinanze, con schede informative sintetiche sui servizi disponibili e sugli orari di apertura. Oggi che siamo un po’ tutti mobile worker, può essere comodo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here