Test – Freecom Media Player XS

Compatto riproduttore audio e video con ingresso USB per il collegamento di unità di storage esterne

Dopo l'esplosione del codec DivX nei Mac e nei PC, avvenuta in modo deciso e prorompente, negli ultimi due o tre anni abbiamo assistito al proliferare di dispositivi che offrono la capacità di interfacciarsi direttamente a un televisore per poter riprodurre i contenuti anche in salotto, un luogo certo più consono alla fruizione di film e musica di quanto non lo sia lo schermo di un computer.

A parte le dovute differenze tra soft­ware e hardware, tra design e servizi offerti, il punto in comune tra i moderni riproduttori multimediali è il loro “serbatoio integrato”, che presenta una scomodità intrinseca: quella di dover regolarmente collegare l'unità al computer per poterla riempire di film o musica. Da questo punto di vista ci è parsa interessante la proposta di Freecom che, invece di proporre un integrato hard disk/lettore, offre solo quest'ultimo, con una porta USB capace di accettare qualsivoglia disco esterno o pen drive.

Nella confezione del Media Player XS troviamo i cavi per il collegamento dell'audio stereofonico e del video composito, l'adattatore per la presa SCART, l'alimentatore, il telecomando e un piccolo ricevitore esterno a infrarossi. Una volta collegato il tutto, al primo avvio il dispositivo ha visto subito la nostra chiavetta USB e ha mostrato l'elenco dei file supportati (gli altri vengono ignorati): la riproduzione, tuttavia, è apparsa un po' indecisa in alcuni punti. Per ovviare a ciò abbiamo provveduto ad aggiornare il firmware del Media Player XS scaricandolo dal sito Freecom (nel quale sono indicate tutte le procedure da effettuare, davvero basilari): i risultati sono apparsi sin da subito migliori, in particolare per quel che riguarda la sincronizzazione audio/video.

L'interfaccia è semplice e lineare, l'ideale per chi non ama navigare tra i menu e vuole solo vedere i filmati o ascoltare i brani selezionati. Unica pecca: il dispositivo non ha alcuna spia, utile per sapere almeno se è acceso o spento; inoltre, in caso di problemi di funzionamento non è immediato stabilire quale sia la causa.

Per quanto riguarda il collegamento di dischi esterni, il connettore USB 2.0 accetta unità alimentate o da alimentare. La formattazione deve essere in FAT32 oppure in NTFS, file system gestito da Mac OS in scrittura solamente tramite utility esterne.

Il dispositivo permette di riprodurre file video MPEG 1, 2, 4 (AVI, DivX, MPG, DAT, MP4, Xvid) e file audio MP3, WMA, WAV, nonché i più comuni file immagine (JPG, BMP, GIF). La compatibilità è buona, anche se in taluni casi il Media Player ha forzato un video con rapporto 16:9 portandolo in 4:3, o viceversa.

Durante la riproduzione di tutti i media è possibile richiamare una finestra che mostra le caratteristiche del file: per l'audio viene visualizzato un piccolo equalizzatore, che può essere alternato a una finestra con i tag del file (il riconoscimento completo dei tag di iTunes ha però funzionato a singhiozzo). Quanto alla fruizione delle immagini l'effetto di transizione è un po' brusco, tuttavia è possibile ingrandire e ruotare tutti i formati, oltre che selezionare l'immagine da un menu a griglia.

A suo agio in salotto
Al di là delle caratteristiche tecniche, analoghe a quelle di altri player in commercio, le dimensioni ridotte (in pratica, un pacchetto di sigarette), il colore nero e - se usato con una chiavetta USB - l'assoluta silenziosità, rendono il Media Player XS un compagno ideale per ogni televisore, facile anche da nascondere alla vista per meglio esaltarne i contenuti. Ma come altri dispositivi simili, non è privo di difetti: manca la compatibilità con i formati Mov, Flv e Png, oltre che un led per mostrare l'attività del dispositivo a TV spenta… Peccati veniali, di fronte a un oggetto tanto utile quanto “invisibile”.

Punteggio
3,5/5

info
Freecom
www.freecom.com

distribuito da
Attiva
www.attiva.com
0444 240641
€ 80,00

Pro
-
piccolo
- facile da usare
- silenzioso
- compatibilità con i vari formati in linea con prodotti simili

Contro
-
manca un led di segnalazione dell'attività

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here