Quale portatile ci dobbiamo aspettare…

L’Expo di Tokyo si avicina e ci si chiede: Apple presenterà Pismo? Oppure, forse, un iBook potenziato?

Molti stanno ancora smaltendo la delusione della mancata presentazione di Pismo a San Francisco; eppure, col senno di poi, si può essere d'accordo sul fatto che la vetrina del primo Expo dell'anno era troppo orientata al mercato consumer per poter essere un giusto palcoscenico per il nuovo PowerBook. E poi ci sono i ritardi di MacOS 9.0.1 (che tra l'altro alcune fonti interne a Apple sostengono sarà il 9.1), aggiornamento indispensabile ai nuovi hardware targati Apple.

Intanto, a un paio di settimane da Tokyo (16/19 febbraio), le indiscrezioni e le ipotesi su Pismo si rincorrono in maniera sempre più frenetica, sia dal punto di vista dell'estetica sia da quello tecnico. Somiglierà il nuovo portatile a quello mostrato da un fotomontaggio che si sta diffondendo in rete (nella figura)? Sarà Pismo un PoerBook G3 "riveduto e corretto" o Apple ci sta preparando la sorpresa di un "G4 da viaggio"?

Intanto non sarebbe niente male anche un bell'upgrade per iBook, che con la sua misera configurazione di default di 32 Mb Ram non riuscirebbe a far girare nemmeno il MacOS 9 da solo, senza l'ausilio della memoria virtuale. Molti mormorano di un aggiornamento in stile iMac DV, addirittura con porta FireWire e Dvd. Staremo a vedere...

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here