Ottimi risultati per Webbit 2003

Ha chiuso con un bilancio sicuramente positivo la manifestazione di Padova. Prossimo appuntamento: Napoli

Non solo gli organizzatori, ma anche operatori, espositori e pubblico hanno espresso piena soddisfazione per come sono andate le tre giornate di Webbit 2003 a Padova. Ricordiamo che la manifestazione vedrà una seconda tappa a Napoli, i giorni 29 e 30 maggio.

Anche la presenza Mac è stata corposa. Innanzitutto il totem del PowerBook Owners Club, che ha rappresentato per tutta la durata della manifestazione un punto fisso d'incontro per utenti della Mela. Ma numerosi Mac si sono contati un po' in tutte le postazioni dell'Arena, e non solo. Anche molti espositori dell'area Webbit Pro basavano le loro offerte su computer Mac: i rivenditori Apple, e questo e naturale, ma anche Adobe e Macromedia. Molti anche i seminari legati a tecnologie Apple, tutti seguiti con grande interesse.

Ma lasciamo la parola agli organizzatori.

WEBBIT 03, l'evento più rivoluzionario nel panorama
dell'Information & Communication Technology che ha luogo a Padovafiere dal
9 all'11 maggio, si evolve e cresce.
Non solo ragazzi ma anche gli ultraquarantenni hanno scoperto WEBBIT 03 e
sono venuti per imparare, conoscere e comprendere un nuovo modo di fare
business.

Questa è la sorpresa di WEBBIT 03: il suo pubblico si allarga.
Dai dati parziali appare chiaro che si è in presenza di una grande attiva
partecipazione da parte del mondo dell'imprenditoria, dell'industria, del
commercio e della pubblica amministrazione. Infatti, a metà del guado,
possiamo dire che hanno frequentato i seminari e visitato la mostra:2350
operatori dell'industria, 1900 del commercio, 1700 della consulenza e
servizi, 980 delle banche e assicurazioni, 3000 della pubblica
amministrazione.

"Un vero scoop anche per noi organizzatori", dichiara Pierantonio Macola
presidente di WEBBIT "anche se abbiamo sperato in questa svolta lavorando
sodo. Chi ha detto che il mondo delle tecnologie informatiche deve essere
appannaggio dei ragazzi? Non è così, soprattutto qui nel nordest dove la
realtà delle PMI è molto forte e ben radicata e ha bisogno di tecnologie
per consolidarsi e affrontare nuovi mercati e nuove sfide. Abbiamo cercato
di coinvolgere anche un pubblico più che maggiorenne e abbiamo fatto
centro".

Grande soddisfazione a WEBBIT 03! L’evento più
rivoluzionario nel panorama dell’Information & Communication Technology
chiude i battenti a Padovafiere con un + 70%.

Nel nordest il mercato delle tecnologie mostra segni di forte vitalità.
Nonostante la crisi dell’economia nazionale e internazionale il fenomeno che
si registra a WEBBIT 03 è la continua nascita e sviluppo di nuove aziende
del settore e una grande attenzione all’innovazione di processo.

Sembra finalmente esplodere, da parte delle PMI e della pubblica
amministrazione, anche la domanda di prodotti, soluzioni e servizi; questo
grazie alla maggiore comprensione del mondo dell’IT e alla profondità di
approccio nei confronti delle opportunità e necessità di informatizzazione
di aziende, imprese, enti pubblici.

Le PMI del nordest hanno compreso che l’uso delle tecnologie informatiche
inizia a diventare un vantaggio competitivo non più rinunciabile.
Questo è quanto risulta da WEBBIT 03, la manifestazione che ha realizzato
oltre 800 seminari e workshop, con l’originale formula espositiva che ha
portato oltre 200 aziende a partecipare al momento in-formativo e di
discussione sull’applicazione industriale dell’IT.

A WEBBIT 03, in collaborazione con il Ministro dell’Informazione e delle
Tecnologie, l’Associazione Industriali del Veneto e le associazioni di
categoria, sono state rilasciate 12.500 certificazioni a professionisti e
operatori del settore.

L’impegno di WEBBIT per l’edizione del 2004 è di accompagnare e di essere
protagonista della crescita dell’Information Technology.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here