Nuovo ingresso nella Camera di Commercio di Perugia: l’iPad

A disposizione dei consiglieri, i tablet Apple permettono di consultare tutti i documenti utili alla discussione dell’ordine del giorno risparmiando carta e toner.

La Camera di Commercio di Perugia, alla luce delle recenti normative in materia di
digitalizzazione documentale, ha elaborato e posto in essere un progetto per la
gestione digitale che prevede l'uso dell'iPad da parte dei membri della Giunta.

Attualmente in ogni riunione dell'organo esecutivo della Camera perugina
vengono messi a disposizione dei consiglieri numerosissimi documenti e
fascicoli cartacei, che permettono la discussione degli argomenti posti
all'ordine del giorno.
Alla cartella per di più si aggiungono fotocopie che per motivi di migliore
lettura di grafici ed evidenziazioni, devono essere a colori, con un ovvio dispendio
di risorse ingente per carta, fotocopie, stampanti, toner. La soluzione a questa situazione è stata
individuata dalla Camera di Commercio di Perugia in un progetto che ruota
intorno all'uso dei tablet iPad da parte dei membri della Giunta.

I dispositivi messi a disposizione dei componenti la giunta
assicurano tutta la base informativa necessaria allo svolgimento dei lavori:
con un semplice tocco sul monitor touch screen sarà possibile consultare
i documenti inerenti alla discussione dell'ordine del giorno. Il tutto pilotato da un server in cui sono memorizzate le più recenti
documentazioni di importante ausilio alle discussioni delle delibere. Gli iPad
messi a disposizione della Giunta saranno anche utilizzati per le riunioni del
Consiglio camerale, allargando così il risparmio di carta e toner anche per i
documenti utili alla discussione delle delibere consiliari.

Oltre al risparmio della carta e di tutte le risorse necessarie alla stampa,
questo progetto permetterà un'archiviazione digitale delle documentazioni
proposte nelle varie riunioni che quindi potranno essere consultate anche in
tempi successivi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here