Novità per Flash

Macromedia ha presentato diversi nuovi prodotti legati alla propria piattaforma multimediale: Flash Player 6 per Pocket PC 2002, Flash Communication Server 1.5 e Macromedia Central

Macromedia annuncia la disponibilità di Macromedia Flash Player 6 per Pocket PC 2002, il plug-in necessario a sviluppatori e editori per creare, in modo rapido e semplice, contenuti ed applicazioni per le apparecchiature Microsoft Windows con Pocket PC 2002. Macromedia Flash Player è il client di grafica più affermato del settore per contenuto ed applicazioni Internet, ed è ora a disposizione di tutti gli utenti di Pocket PC 2002 che volessero scaricarlo all’indirizzo www.macromedia.com/go/flashppc/.

Grazie a Flash Player 6 per Pocket PC, gli sviluppatori possono ora incorporare componenti video e applicazioni con Macromedia Flash MX per dar forma, non solo a contenuti ed applicazioni Internet ricchi di grafica, ma anche a contenuti di e-learning, giochi, svago e utilità, accessibili ovunque e sempre.

Per tutti gli utenti di Pocket Pc 2002 è, inoltre, disponibile Macromedia Flash Player 6 Content Developer Kit (CDK), una documentazione che delinea i modi migliori per creare contenuto Macromedia Flash per periferiche Pocket PC 2002. Oltre a fornire esempi di contenuto Flash, CDK vanta un numero elevato di informazioni concepite per gli sviluppatori. Gli argomenti trattati riguardano l’interfaccia utente, i metodi di immissione, il rilevamento in linea e le dimensioni dei file e della memoria. I componenti per la piattaforma Pocket PC assicurano agli sviluppatori la creazione di applicazioni con numerosi elementi come la pulsantiera radio e caselle di controllo.
È possibile scaricare una versione gratuita del Content Developer Kit all’indirizzo www.macromedia.com/go/ppcdevkit/.

Macromedia Flash Player 6 per Pocket PC – Standalone è disponibile ad un prezzo di 479 $ (IVA esclusa).

Macromedia ha annunciato la disponibilità della versione 1.5 di Flash Communication Server, software che, pur non essendo ancora disponibile per Mac OS X, è comunque prezioso per chi realizza l'authoring di contenuti Flash MX sul Mac. Questa nuova release, grazie alle nuove funzionalità che ne hanno ulteriormente migliorato le prestazioni, si candida come piattaforma ideale per la gestione di contenuti multimediali, media interattivi, applicazioni rich media audio e video come, ad esempio, il video on demand, le trasmissioni in tempo reale, le chat con Webcam o i messaggi video registrati. Flash Communication Server MX 1.5 ha aggiunto una serie di funzionalità che sono il frutto del monitoraggio delle richieste più diffuse da parte degli utilizzatori del prodotto, dall’ambiente enterprise agli utenti finali.

Le principali novità che caratterizzano questa nuova versione del prodotto spaziano dal tunneling http, al secure socket layer, dal supporto Linux a quello per i file Mp3. Ulteriori migliorie sono state introdotte nel supporto dell’audio e nell’amministrazione e nella capacità del server come ampiezza di banda o numero di utenti simultanei connessi. Ulteriori informazioni sull’update sono disponibili all’indirizzo macromedia.com/go/commserver/

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here