Minimegaprint porta online la stampa serigrafica

Web printing –

Fondando le sue radici sull’esperienza della romana DB Ingegneria dell’Immagine, la nuova società è la prima a proporre nel web printing nobilitazioni serigrafiche a un costo accessibile, un’offerta che si affianca a stampe di piccolo formato, grande formato ed espositori.

La stampa sul web non è solo questione di prezzo,
ma anche di valore aggiunto. Anzi è proprio quest’ultimo a fare realmente la
differenza. Lo sostengono Marco Biancavilla e Riccardo De Marinis, fondatori di Minimegaprint, un servizio di
stampa on line che si contraddistingue per essere il primo a proporre anche
nobilitazioni serigrafiche a un costo accessibile.

La nuova realtà nasce praticamente come costola
di DB Ingegneria dell’Immagine, azienda
romana con oltre 40 anni di esperienza nel mondo delle arti grafiche. La
denominazione Minimega vuole in qualche modo richiamare questa “mega”
competenza (sul grande formato e sull’alta qualità), ma vuole anche ricordare
come l’obiettivo della nuova entità sia di rivolgersi a un mercato più vasto,
fatto di piccole commesse (mini) da gestire con efficienza e velocità, grazie a
un servizio più accessibile e immediato.

Per
concretizzare questo business model abbiamo dovuto rivedere in chiave moderna i
metodi tradizionali, tipici della serigrafia e delle lavorazioni meccaniche,
inserendoli nel contesto di un workflow automatizzato
”, ha spiegato Marco
Biancavilla, che ha evidenziato come l’organizzazione del processo produttivo
abbia rappresentato il punto focale del progetto Minimegaprint.

Dal canto suo, Riccardo De Marinis, ha
puntualizzato: “Con Minimegaprint
vogliamo spostare i confini della stampa online, rendendo standard quanto
finora non lo era e introducendo il finishing serigrafico sui prodotti di
piccolo formato
”.

Questo significa poter disporre on demand di
finiture glitter oro, argento, multicolor; lucidatura; rilievo; gratta e vinci;
vernici profumate; colori fluorescente e fosforescente; effetto opaco e
sabbiato. Un’offerta che la società affianca a una proposta di prodotti
“commodities” suddivisi in tre macro famiglie: piccolo formato, grande formato ed espositori.

I clienti a cui si rivolge Minimegaprint sono
essenzialmente agenzie di stampa, i grafici e le agenzie di stampa. Non è
esclusa però una prossima apertura anche all’utenza consumer. Sul lungo periodo
è poi previsto un ampliamento del business anche nei principali Paesi europei.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here