Mai più occupato

Toast 4.1.1: mentre masterizza, voi lavorate

Nuove preferenze di Toast

Adaptec ha rilasciato un nuovo aggiornamento al suo programma più noto: Toast, il software di masterizzazione per antonomasia sulla piattaforma Mac (in questi giorni è comparsa la notizia dell'arrivo di un temibile concorrente: si tratta di Nero, molto in ambito Windows).
La versione 4.1.1 presenta la solita lista di "bug fix" e allunga la lista di compatibilità. Ma la vera novità nascosta (e non supportata ufficialmente dalla casa produttrice) riguarda la possibilità di masterizzare in una sorta di cosiddetto "multitasking reale": tradotto, mentre Toast masterizza, voi potete continuare a lavorare perché il Mac non si blocca. Per accedere alla funzione, non resta altro che spuntare la dicitura "PowerKey/Rebound Compatible", come evidenziato nella schermata che vi proponiamo qui sopra (si accede da Edit>Preferences).
Il consiglio è ovviamente quello di non abusarne e di interrompere in ogni caso, durante la masterizzazione, ogni connessione di rete.
Per scaricare Toast 4.1.1, cliccate qui.



Ritorna alla pagina precedente

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here