Lumix DC-TZ90, una compatta che punta sullo zoom

Lumix DC-TZ90

Panasonic ha annunciato una nuova compatta superzoom che fa parte (appunto) della linea Travel Zoom: è stata denominata Lumix DC-TZ90 (o ZS70 in alcuni mercati) e punta in particolare su uno zoom ottico 30X da ben 24-720mm equivalenti con marchio Leica e stabilizzazione ottica. Proprio la lunghezza focale estesa è uno dei pochi punti di forza che le fotocamere compatte possono vantare rispetto alla comodità degli smartphone.

Zoom a parte, la Lumix DC-TZ90 integra diverse componenti interessanti per gli appassionati di fotografia e video. Il sensore è da 20,3 megapixel e supporta scatti a raffica sino a 10 o 5 fps a seconda del tipo di messa a fuoco supportata nella raffica. A proposito di messa a fuoco, i punti AF sono 49.

lumix-DC-TZ90-2Lato video la Lumix DC-TZ90 può riprendere in risoluzione QFHD 4K (3.840 x 2.160) a 30p in MP4 e questa funzione è stata anche "tradotta" nella possibilità di effettuare scatti ad alta velocità da 30 fps in risoluzione equivalente da 8 MP.

La Lumix DC-TZ90 si controlla dal display posteriore da tre pollici e un milione di punti, che può essere ribaltato di 180 gradi per eseguire selfie "centrati". C'è anche un mirino elettronico da 0,2 pollici e sempre un milione circa di pixel.

Tra le funzioni creative della Lumix DC-TZ90 troviamo vari filtri digitali post-scatto per ritratti, modalità per foto panoramiche e sfuocati creativi. La fotocamera supporta lo scatto in raw e dispone di connettività Wi-Fi verso smartphone o tablet. Disponibilità da luglio, con un prezzo di listino USA di 449 dollari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here