Lifx Tile

L’illuminazione è uno dei settori in cui la creatività delle aziende e degli sviluppatori che si occupano di soluzioni per la smart home sta maggiormente sperimentando: Lifx Tile è un prodotto che rientra in questo ambito. Si tratta di “piastrelle” luminose smart con cui possiamo creare layout personalizzati, controllabili dallo smartphone mediante un’app.

Lifx TileCon il kit di illuminazione Nanoleaf Aurora avevamo visto qualcosa di simile. Il kit di Lifx Tile è composto da cinque elementi che possono essere utilizzati per creare layout personalizzati d’illuminazione. Il sistema si connette alla rete Wi-Fi e in questo modo diventa controllabile da smartphone e tablet tramite l’app dedicata, disponibile per iOS, Android e Windows 10. Mediante l’app accediamo alla configurazione dei colori (con supporto per 16 milioni di colori), all’attenuazione della luce e ad altre funzioni. Una piastrella misura 200 x 200 x 35 mm.

Lifx TileLifx è un’azienda specializzata in sistemi d’illuminazione smart, il cui percorso è iniziato nel 2012 proprio con un progetto Kickstarter di una lampadina LED a colori e Wi-Fi. Attualmente la gamma di questo produttore comprende vari tipi di lampadine e faretti colorati, così come una striscia LED anch’essa smart, e tra poco anche il nuovo Tile. Tra poco perché il prodotto non è dato ancora come disponibile sul sito dell’azienda, ma è indicato come in pre-order, al prezzo di circa 280 euro per il kit.

Lifx TileTile dovrebbe essere anche compatibile con HomeKit di Apple, oltre che con Google Home e Amazon Alexa. Usiamo il condizionale perché l'azienda ha aggiunto il supporto HomeKit ad alcuni dei prodotti del proprio catalogo mediante un aggiornamento firmware. I prodotti citati esplicitamente come abilitati per HomeKit sono: Lifx, Lifx GU10, Lifx Downlight e Lifx +. Nella lista non troviamo Tile che però, uscendo successivamente, potrebbe già includere al momento del lancio il supporto per HomeKit. Sarà da verificare una volta disponibile.

Maggiori informazioni sul sito del produttore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here