Le nuove frontiere della tecnologia in scena alla Ca’ Foscari Digital Week

L’evento, che si terrà a Venezia dal 3 al 5 maggio 2011, esplorerà il mondo del digitale e la sua evoluzione dentro e fuori l’Università. Matteo Rigamonti tra i relatori del workshop “Innovazione e business digitale”.

Venezia
ospiterà dal 3 al 5 maggio 2011 la prima edizione della Ca' Foscari Digital
Week, l'evento dedicato alle nuove frontiere della tecnologia, organizzato
dalla Fondazione Università Ca' Foscari, per indagare il mondo del digitale e
la sua evoluzione dentro e fuori l'Università. La Digital Week
rappresenta un mix di varie declinazioni in chiave digitale dei saperi di Ca'
Foscari e delle relazioni con il territorio e con le reti internazionali. Il
programma della manifestazione si articola in tre giornate, durante le quali
sono organizzati Workshop tematici, Fast Worshop e Special Event. Tre giorni
per indagare la crescita dei 'bit' di informazioni nella società globale, per
comprendere i processi e i punti di forza del web che ha interconnesso milioni
di individui, rivoluzionando in pochi anni i principi della comunicazione.

Nel
corso di ogni giornata verrà approfondito in modo mirato l'impatto della
digitalizzazione nei seguenti ambiti: istituzioni, società, lavoro e ricerca,
innovazione, impresa, comunicazione lifestyle e creatività, apprendimento,
design, tempo libero. L'obiettivo è di creare conversazione e
incroci di esperienze e idee tra i protagonisti dell'innovazione e la community
cafoscarina in un contesto con una vocazione storica all'apprendimento e alla
sperimentazione.

Tra
i relatori del workshop Innovazione e
business digitale”, che si svolgerà all'Auditorium Santa Margherita mercoledì 4 maggio, dalle 16.30
alle 18.00, ci sarà anche Matteo Rigamonti, CEO di pixartprinting con l'intervento intitolato “Il Web: solo uno strumento nuovo per suonare la solita vecchia canzone”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here