LaCie per i nuovi standard

La società francese presenta la sua gamma di dischi fissi USB 2 e un masterizzatore ultra veloce

Milano. Sembra un periodo molto produttivo quello che LaCie sta vivendo in questo momento. E' di questi giorni infatti l'annuncio della nuiova gamma di dischi fissi USB 2: le nuove unità esterne LaCie sono disponibili da 40 e 80 Gb e inclusdono funzionalità di hot swapping oltre che velocità superiori di circa 40 volte rispetto ai predecessori con USB 1.1. Grazie all'interfaccia USB 2, la velocità di trasferimento dati passa da 12 Mbit/sec a 480 Mbit/sec con un aumento notevole delle prestazioni, mentre viene mantenuta la compatibilità con USB 1.1 che attualmente equipaggia i PowerMac G4. Sul fronte dell'unità di registrazione per Cd, LaCie integra la propria gamma con un nuovo modello caratterizzato da una velocità di 32x in scrittura, 10x in riscrittura e 40x in lettura. Caratteristica importante di quest'ultimo nato in casa laCie è la doppia interfaccia di collegamento:FireWire e USB 2. Il CDRW 32x10x40x poi include una nuova tecnologia a tre laser che permette di ottenere una velocità reale di srittura su cd-R pari a quella teorica. Nel caso di Cd riscrivibili la velocità offerta è di 1,5 Mb/sec (cioè la terorica per il fattore 10x) attestandosi sui valori massimi teorici possibili. Per altre informazioni si può consultare il sito di LaCie all'indirizzo http://www.lacie.it



Ritorna alla pagina precedente

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here