La macchina virtuale

Nuova versione di Java per MacOS: 2.3.3 da scaricare

Migliora le cose, ma nasce comunque vecchia la nuova Virtual Machine che consente di utilizzare Java su MacOS. Apple ha infatti rilasciato ieri la MRJ 2.3.3: la versione americana è installabile senza alcun tipo di problema e senza dover ricorrere ad alcun escamotage anche sul System italiano.
Tra gli aspetti positivi ci sono nuove garanzie di affidabilità bell'utilizzo di applicazioni sviluppate utilizzando prodotti Oracle; tra quelli negativi il fatto che MacOS (nell'incarnazione classica) deve ancora fare a meno di Java 2: la MRJ 2.3.3 è infatti compatibile con le specifiche del JDK 1.1.8, quando ormai a livello professionale non si fa altro che utilizzare i JDK 1.2 e 1.3 (per fortuna MacOS X è già pronto).
Per scaricare l'aggiornamento:
http://asu.info.apple.com/swupdates.nsf/artnum/n11572



Ritorna alla pagina precedente

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here