Con iOS 11 tornano le “barrette” del segnale cellulare

segnale cellulare

Per gli utenti iPhone di vecchia data non è una novità, ma per gli altri sì: in iOS 11 Apple ritorna alla visualizzazione della potenza del segnale cellulare mediante barrette e non più con i circoletti che vediamo da qualche generazione del sistema operativo. L'ultimo iPhone a usare questo sistema è stato iPhone 4, quello del cosiddetto antennagate.

All'epoca, Apple venne accusata di aver progettato male la distribuzione delle antenne in iPhone 4 perché diversi utenti indicarono che la potenza del segnale cellulare visualizzata era spesso inferiore a quella mostrata da altri smartphone e anche dal precedente iPhone 3GS. Apple in quella occasione cambiò gli algoritmi che "traducevano" la potenza del segnale rilevato in un determinato numero di barrette (da uno a quattro).

L'antennagate prevedibilmente finì in un nulla di fatto, Apple comunque poi ha abbandonato le quattro barrette in favore dei cinque circoletti attuali, ma in iOS 11 l'indicazione del segnale cellulare torna al vecchio sistema.

AppleInsider ha fatto qualche test e ha rilevato che la nuova segnalazione è un po' più generosa verso l'alto. iOS 10 e 11 indicano entrambi "zero segnale" per potenze inferiori a -110 dBm, ma si differenziano per l'indicazione di piena potenza (quattro barrette o cinque circoletti), che in iOS 10 richiede almeno -60dBm e in iOS 11 "solo" -60 dBm.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here