iOS 11 rivoluziona l’iPad e punta sulla realtà virtuale

ios 11

La realtà aumentata sta per approdare su centinaia di milioni di dispositivi iOS con una nuova piattaforma che permetterà agli sviluppatori di creare app in cui gli utenti potranno sovrapporre contenuti virtuali a scene reali. A rendere possibile tutto ciò contribuirà il nuovo iOS 11, l’aggiornamento del sistema operativo per dispositivi mobili Apple atteso per il prossimo autunno. Vediamo in dettaglio le principali novità.

iPad diventa ancora più potente

iOS 11 rende ancora più potente il multitasking su iPad con un nuovo Dock personalizzabile, per accedere rapidamente da qualsiasi schermata alle app e ai documenti consultati più di frequente, e con uno switcher applicazioni riprogettato, per passare più facilmente da un’app all’altra o da una coppia di app attive all’altra, in Split View e ora anche Slide Over. La nuova app File permette di tenere tutto in un unico posto, che si tratti di documenti archiviati localmente, su iCloud Drive o tramite altri provider come Box, Dropbox, ecc.; e con il drag and drop disponibile a livello di sistema è possibile spostare facilmente immagini e testi. Apple Pencil e iPad sono ancora più integrati, con il supporto per l’inserimento di disegni mentre si scrive un appunto o un messaggio e una nuova funzione che permette di prendere appunti al volo in Note, aprendo l’app dalla schermata di blocco quando si tocca il display con Apple Pencil.

ios 11

AR per iPhone e iPad

Apple introduce una nuova piattaforma per aiutare gli sviluppatori a creare esperienze AR di alta qualità per iPhone e iPad utilizzando la fotocamera, i potenti processori e i sensori di movimenti integrati nei dispositivi iOS. ARKit consente agli sviluppatori di sfruttare le più recenti tecnologie di computer vision per realizzare contenuti virtuali dettagliati da sovrapporre a scene reali per offrire esperienze di gioco interattive, esperienze di shopping più coinvolgenti, esperienze di design industriale.

Siri è ancora più utile

Le nuove voci maschili e femminili sono più naturali ed espressive, regolano intonazione, tono, accento e ritmo mentre parlano e possono tradurre parole e frasi inglesi in cinese, francese, italiano, spagnolo o tedesco. Siri non ha ottimizzato solo la voce: utilizza infatti le capacità di apprendimento on-device per adattarsi meglio alle abitudini personali in base all’utilizzo di Safari, News, Mail, Messaggi.

Tutti fotografi professionisti

Con iOS 11, è possibile scattare foto in modalità Ritratto con stabilizzazione ottica dell’immagine, flash True Tone e HDR, per dare un tocco professionale a ogni scatto. Le Live Photos sono più espressive grazie ai nuovi effetti Loop e Rimbalzo, che creano loop video continui, mentre Esposizione lunga può catturare movimenti prolungati. In Foto, i filmati di Ricordi sono ottimizzati per essere riprodotti sia in verticale sia in orizzontale; inoltre vengono creati più Ricordi, come le foto degli animali di casa oppure dei compleanni. Con iOS 11, Apple introduce una nuova tecnologia chiamata High Efficiency Image File Format (HEIF), che riduce le dimensioni di ogni foto scattata con iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

 

ios 11

Trasferire denaro con Apple Pay

Gli utenti di Apple Pay potranno effettuare e ricevere pagamenti tra amici e parenti in modo facile, veloce e sicuro. Per esempio potranno inviare somme di denaro e ricevere pagamenti direttamente in Messaggi, oppure dire a Siri di pagare qualcuno utilizzando le carte di credito o debito già presenti in Wallet. Quando si riceve un pagamento, il denaro viene accreditato sul nuovo conto Apple Pay Cash personale ed è subito disponibile.

“Non disturbare” il guidatore

iOS 11 aiuta i guidatori a restare concentrati unicamente sulla strada grazie alla funzione “Non disturbare” alla guida. iPhone riconosce quando l’utente sta guidando e disattiva in automatico le notifiche, così il display non si accenderà. Inoltre è possibile impostare una risposta automatica ai contatti nella lista preferiti, così sapranno che si è al volante e non si potrà rispondere finché non si arriverà a destinazione.

ios 11

Le funzioni per gli sviluppatori

Apple ha introdotto nuovi strumenti che aiuteranno gli sviluppatori a offrire nuove esperienze e funzioni, in particolare per quanto riguarda la realtà aumentata su iPhone e iPad. Ecco i principali

— Core ML permette di sfruttare potenti capacità di apprendimento automatico (machine learning) e creare facilmente app in grado di prevedere, imparare e diventare via via più intelligenti. Progettato per iOS, questo nuovo framework per l’apprendimento automatico mantiene tutte le operazioni in locale sul dispositivo.
— HomeKit è ancora più accessibile e offre modi ancora più intuitivi per muovere i primi passi nel settore, nonché nuovi modi per autenticare i dispositivi tramite software
— SiriKit permette di integrare Siri nelle app; inoltre, con iOS 11, supporta ancora più categorie, fra cui elenchi di attività, note e promemoria, operazioni bancarie come trasferimenti e saldi e app che visualizzano codici QR
— MusicKit consente di integrare le funzioni di Apple Music nelle app

L’anteprima per sviluppatori di iOS 11 è già disponibile per gli iscritti all’iOS Developer Program su developer.apple.com, mentre una versione beta pubblica sarà disponibile per gli utenti iOS entro fine giugno su beta.apple.com. iOS 11 sarà disponibile in autunno come aggiornamento software gratuito per iPhone 5s e successivi, per tutti i modelli di iPad Air e iPad Pro, per iPad di quinta generazione, per iPad mini 2 e successivi e per iPod touch di sesta generazione. I pagamenti tra privati e Apple Pay Cash saranno disponibili negli Stati Uniti in autunno. Maggiori informazioni disponibili su apple.com/it/ios/ios11-preview.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here