Iniziative IWA/HWG

Accessibilità del web: partnership e novità dal Webbit 2003

Anche l'associazione internazionale di webmaster ha proposto un ricco calendario di eventi e workshop al Webbit di Padova, ma le iniziative non finiscono qui. Riceviamo questa comunicazione, che pubblichiamo.

Domenica 11 maggio si è conclusa l'edizione padovana di Webbit03, il maggior evento web dall'inizio del 2003. All'interno dei seminari IWA/HWG, l'associazione internazionale di webmaster ha ospitato il World Wide Web Consortium (W3C) iniziando un rapporto di stretta collaborazione a livello internazionale per la promozione degli standard del web.

Il W3C ha partecipato alcuni seminari, tra cui uno riguardante il progetto WAI (Web Accessibility Initiative) con oratore Wendy A. Chisholm (Staff contact and co-editor per il Web Content Accessibility Guidelines Working Group) e con un seminario tenuto dal rappresentante italiano del W3C (Oreste Signore) con la finalità di presentare il consorzio W3C e le sue attività.

La partecipazione del W3C al Webbit assieme ad IWA/HWG ed alla Fondazione Ugo Bordoni ha consentito di iniziare una fattiva collaborazione tra le tre realtà che maggiormente si occupano di accessibilità del web.

Tra le novità odierne, vi è la nomina del nuovo coordinatore del progetto webaccessibile.org, la guida italiana per l'accessibilità che ha la finalità di rendere chiare e trasparenti le modalità di sviluppo dei siti web accessibili. Roberto Castaldo, rappresentante di IWA/HWG nel gruppo di lavoro W3C WAI Education ed Outreach (http://www.w3.org/WAI/EO/) sostituisce Patrizia Bertini alla guida del progetto di network di siti sull'accessibilità del web coordinato da IWA/HWG International. Tra i compiti di Roberto Castaldo - discussi con Wendy A. Chisholm durante Webbit03 - vi sarà il pieno supporto del progetto webaccessibile.org per le traduzioni in italiano dei documenti in fase di definizione (working draft) delle WCAG e dei documenti in corso di definizione nel progetto WAI al fine di consentirne una analisi ad un target maggiore di persone raccogliendo quindi maggiori suggerimenti ed utilizzando i rappresentanti IWA/HWG all'interno dei gruppi di lavoro come punto di contatto e di invio delle richieste di miglioramento/integrazione dei documenti.

A seguito di tale collaborazione e degli eventi del Webbit 2003, è stato annunciato per i giorni 1 e 2 luglio 2003 a Venezia - presso l'hotel La Meridiana (www.hotelmeridiana.com) il primo incontro in Italia del gruppo di lavoro che si occupa della creazione delle linee guida per l'accessibilità (WCAG).

A tale evento parteciperanno i componenti del gruppo di lavoro (http://www.w3.org/WAI/GL/participants.html) ed è in fase di definizione un incontro pubblico per il giorno 30 giugno: la finalità dell'incontro è di raccogliere segnalazioni per il miglioramento delle linee guida per l'accessibilità dei contenuti in fase di definizione (WCAG 2.0).

Maggiori informazioni sul convegno: http://www.w3.org/WAI/GL/2003/07/f2f-agenda.html

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here