iMac G5 all’orizzonte

Durante la conference call con gli analisti il CFO di Apple Peter Oppenheimer annuncia l’imminente arrivo dei processori G5 sull’iMac

L'iMac G5 sta quindi per diventare realtà. A confermarlo non sono rumors nebulosi, ma il CFO di Apple in persona. Peter Oppenheimer infatti, durante la conferenza stampa di presentazione dei risultati finanziari, ha affermato che i nuovi iMac Lcd che saranno presentati a settembre si baseranno sul processore G5 di IBM. Oppenheimer ha anche confermato quello che molti sospettavano: i ritardi nell'annunciare gli iMac G5 (ma, se è per questo, anche di presentazione delle nuove linee di Power Mac) sono dipesi dalle difficoltà di approvvigionamento dei processori.
Le linee di produzione a 90 nonometri di IBM (a East Fishkill, NY) hanno infatti qualche difficoltà a stare dietro agli ordini. Tuttavia Oppenheimer ha anche detto che IBM sta risolvendo in fretta questi problemi e che già nel prossimo futuro non si dovrebbero più presentare difficoltà di questo tipo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here