Gli acquisti di Steve Jobs

Apple acquisisce Raycer Graphics Inc., società specializzata nella realizzazione di chip grafici.

Palo Alto (USA). La notizia non è stata, a oggi, confermata ufficialmente dai protagonisti ma è praticamente certa. Raycer Graphics è impegnata con oltre cento dipendenti nella progettazione e nella produzione di chip grafici ad alto rendimento, per postazioni high-end; la cifra sborsata da Apple sarebbe intorno ai 15 milioni di dollari, che non rappresenta un investimento ingente per un'operazione di tale portata. Alcuni osservatori sono dell'idea che la giovane società di Palo Alto avrebbe facilitato l'acquisizione da parte di Apple per aprire prospettive più interessanti rispetto a una difficile penetrazione in un mercato di nicchia.
L'interesse di Apple per Raycer Graphics potrebbe essere dipeso dalla volontà di potenziare il sistema grafico del Mac, ma non solo; l'azienda neo-acquisita è anche specializzata nell'integrazione di microchip, per cui potrebbe essere che Steve Jobs sia interessato al know-how in materia, dato che Apple si rifornisce all'esterno di praticamente quasi tutti i suoi componenti elettronici, e ora potrebbe essere intenzionata a costruire un tem interno dedicato ai semiconduttori. Fatto sta che gli ingegneri di Raycer Graphics avrebbero già preso possesso delle loro postazioni di lavoro in quel di Cupertino...

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here