Esce Virex 6.1

La principale novità è la compatibilità con MacOS 9.

Internet. Network Associates ha pubblicato la versione 6.1 di Virex, diffuso software di protezione anti-virus per Macintosh.
La più importante novità è rappresentata dal supporto per MacOS 9: è possibile ora utilizzare un diverso profilo di protezione e prevenzione contro i virus per ogni utente che si collega al system; è stata introdotto anche il supporto per l'Appearance Manager. Virex 6.1 offre anche nuove funzionalità di scheduling, di sicurezza e di scansione; il motore di rilevamento dei virus è stato infatti ridisegnato per essere fino al doppio più veloce, secondo i produttori.

Info e download su http://www.nai.com, anche se le forti richieste del software rendono spesso le pagine inaccessibili in tempi umanamente accettabili.

La lista dei patch e degli aggiornamenti per MacOS 9 è reperibile a questo link.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here