Dalle foto delle vacanze al prepress spinto

Microtek presenta tre scanner a 42 bit.

Taiwan (Corea). Microtek rinnova la sua gamma di scanner con tre nuovi modelli a 42 bit per diverse esigenze e categorie di prezzo.
Particolarmente interessante il modello base, lo ScanMaker 3600, con un prezzo molto aggressivo (al pubblico 249.000 lire ivato): connessione USB, formato A4 (210x297) e risoluzione di 600x1200 dpi; e' inoltre possibile acquistare separatamente un economico adattatore per trasparenze (si parla di 50.000 lire).

Il modello intermedio, lo ScanMaker V6 UPL, e' indirizzato al mercato SOHO ed e' dotato di risoluzione di 1200x2400 dpi e connessioni USB e SCSI, mentre l'ArtixScan 1100 con 1000x2000 dpi, interfaccia SCSI e range dinamico di 3.7 Dmax e' indirizzato ai professionisti dell'immagine (anche come prezzo: 4.700.000 lire ivato).

Tutti i modelli vengono forniti con ScanWizard 5 (Pro per l'ArtixScan 1100), il nuovo driver TWAIN che semplifica le operazioni di scansione: all'avvio puo' effettuare automaticamente una preview e riconoscere i bordi dell'immagine; inoltre offre diversi settaggi predefiniti in base all'utilizzo che si vuole fare della scansione (web, stampa laser, stampa a getto d'inchiostro, fax, OCR...). Particolarmente intrigante, infine, l'interfaccia in stile Aqua completamente tradotta in italiano.

Info a: http://www.microtekeurope.com.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here