Con Fast.com, Netflix verifica la velocità della connessione Internet

Fast.com Netflix

Fast.com è il servizio online lanciato all’incirca due anni fa da Netflix, la popolare piattaforma di streaming video. Si tratta di un modo molto semplice, rapido e gratuito di controllare le velocità di connessione fornita dai provider Internet. Basta collegarsi all’indirizzo del servizio, che fa tutto in automatico e ci fornisce le informazioni.

Naturalmente una connessione veloce è essenziale per un servizio di streaming video. Piattaforma di streaming che tra l’altro offre anche contenuti in alta definizione fino all’Ultra HD. Dal lancio del sito, il servizio di verifica della velocità ha acquisito una popolarità sempre maggiore. L'utilizzo di Fast.com è raddoppiato negli ultimi sette mesi. Finora sono stati eseguiti oltre 500 milioni di test di velocità in tutto il mondo.

Nuove misure in Fast.com

Dagli utenti è emersa la richiesta di ricevere maggiori informazioni sulla propria connessione Internet. L’azienda ha pertanto deciso di dare a tutti la possibilità di misurare la latenza e la velocità di upload. La velocità di upload misura la velocità della connessione durante il caricamento su Internet dei dati di un dispositivo. La latenza è il tempo necessario per il passaggio dei dati dal dispositivo a un server e viceversa. La latenza viene misurata sia su connessioni unloaded (senza conflitti di traffico) sia loaded (con conflitti di traffico). La prima rappresenta il tempo di andata e ritorno di una richiesta quando sulla rete di un utente non è presente altro traffico. La modalità “loaded” è invece quando sulla rete vengono utilizzate applicazioni a uso intensivo di dati.

Fast.comNetflix spiega la differenza e l’importanza di questi due dati.

Consideriamo ad esempio un videogioco online dal computer. Se sei l'unico utente sulla rete, il tempo che intercorre tra l'azione di gioco (spostamento o clic del mouse) e la risposta del server corrisponde approssimativamente alla misurazione della latenza unloaded. Tuttavia, se sulla stessa rete e nello stesso momento qualcun altro sta guardando un film in streaming, facendo il backup di foto o eseguendo attività a uso intensivo di dati, il tempo di risposta del videogioco corrisponde alla latenza loaded. I due valori di latenza non dovrebbero essere troppo distanti. Un'ampia differenza può invece spiegare il motivo di ritardi quando si usano applicazioni sensibili (come i videogiochi, le chiamate video o la navigazione sul web) in condizioni di utilizzo intensivo della rete. In tal caso, dovresti verificare la configurazione della tua rete domestica (puoi trovare consigli utili su bufferbloat.net) o consultare il tuo ISP.

Conoscere la propria connessione

Con le misurazioni offerte da Fast.com, gli utenti possono farsi un quadro più ampio e preciso della velocità di connessione. E ciò all’interno di uno strumento semplice, chiaro, dall’interfaccia essenziale e priva di pubblicità o altri elementi di distrazione.

Fast.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here