cleaner 6 per Mac OS X

L’applicazione di Discreet per il video digitale aggiornata alla nuova versione

Discreet, una divisione di Autodesk Inc, ha rilasciato cleaner 6, nuova versione di uno dei più diffusi strumenti Mac per il video encoding. cleaner si propone come strumento da accoppiare a piattaforme per l'editing video non lineare, come Apple Final Cut Pro, Adobe® Premiere and Avid Xpress® DV. Il programma di Discreet è dedicato alla codifica video nei principali formati compressi quali QuickTime di Apple, RealMedia, Windows Media e Kinoma, per l'utilizzo sul Web e su DVD, CD, PDA e telefoni cellulari di ultima generazione.

cleaner 6, recentemente premiato come "Best of Show" all'ultimo Expo, presenta molte interessanti nuove caratteristiche:

- supporto per MPEG-4 e Advanced Audio Coding (AAC) mediante QuickTime 6;

- encoding "2-pass variable bit rate" (VBR) per MPEG-2, per la creazione di stream video ad alta qualità per i DVD;

- la nuova funzione "Watch Folders" consente di codificare il proprio progetto senza lasciare l'ambiente di lavoro principale, anche attraverso un network locale;

- ottimizzazione per il Velocity Engine dei G4 e pieno supporto per l'architettura bi-processore dei nuovi Power Mac.

La sinergia con le ultime tecnologie Apple è quindi totale. Anche l'interfaccia prende beneficio pienamente da tutte le funzionalità di Aqua.

Al momento sono noti solo i prezzi in dollari, che sono: $599, per la versione completa, e $179, per l'aggiornamento da quella precedente.

Su www.discreet.com/products/cleaner/cleaner6/ è possibile leggere ulteriori informazioni sul programma e anche scaricarne una versione demo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here