Citymapper Smartbus: dall’app al servizio di trasporto pubblico

Citymapper Smartbus

Quando si sviluppa una buona dose di conoscenza su come le persone possono usare i mezzi pubblici e sui percorsi che fanno più di frequente, perché non utilizzarla per creare un proprio servizio innovativo di trasporto pubblico? A provare qualcosa del genere è Citymapper con il Citymapper Smartbus, una prima prova di autobus "intelligente" che ha debuttato a Londra.

Il Citymapper Smartbus è un piccolo autobus come quelli che si usano nei centri storici di alcune città europee, piccoli per poter circolare facilmente anche nelle strade più strette. Citymapper ha sviluppato da zero il software per la gestione di molte operazioni dell'autobus e della linea di test: dall'integrazione ovviamente con l'app all'interfaccia per il guidatore (umano, non c'è guida autonoma) sino al sistema per la programmazione delle corse.

citymapper-smartbus-2L'idea di Citymapper è che in questi anni ha potuto raccogliere moltissimi dati sul trasporto pubblico delle città coperte dalla sua app, dati che hanno evidenziato come i trasporti possano essere notevolmente migliorati. Un sistema di analisi e simulazione denominato Simcity, realizzato sempre da Citymapper, ha identificato come migliorare i percorsi esistenti dei trasporti pubblici e quali sarebbero percorsi alternativi migliori.

L'esperimento del Citymapper Smartbus è un primo passo in questo senso: realizzare un autobus "connesso" mentre quelli convenzionali non lo sono e testare un nuovo percorso nel centro di Londra dettato dall'analisi dei dati raccolti sulla città. L'esperimento durerà giusto un paio di giorni, ma è dichiaratamente solo l'inizio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here