Cinema Tools per Final Cut Pro

Il NAB vede il debutto di un nuovo pacchetto Apple per l’editing Video in Alta Definizione

Al Nab di Las Vegas Apple ha presentato Cinema Tools per Final Cut Pro, un nuovo software che potenzia le capacità di editing di Final Cut Pro 3 a 24 frame al secondo, con il supporto per le liste dei tagli e EDL a 24 fps per il video in alta definizione HD. Il supporto EDL 24-frame permette ai progetti off line in alta definizione di essere completati usando i più abbordabili sistemi di post produzione HD basati sul sistema Final Cut Pro come Pinnacle System's CineWave HD.

La tecnologia Cinema Tools per Final Cut è stata già sperimentata nell'editing di due titoli cinematografici in uscita da Miramax, Full Frontal di Steven Soderbergh e Blue Car, in predicato di premi al 2002 Sundance Film Festival.

Cinema Tools per Final Cut Pro è la soluzione ideale per i cineasti che producono in 35 o 16mm, ma si avvantaggia dei costi e dei tempi ridotti nell'utilizzare l'editing digitale sul sistema Final Cut Pro. In conclusione prezzo abbordabile ma qualità professionale, per una soluzione che permette anche di creare copie Master in 24P alta definizione da convertire poi nei vari formati della distribuzione internazionale. Inoltre permette di riversare i contenuti in Telecinema per utilizzi successivi digitali.

Cinema Tools sarà disponibile a Maggio a 999 dollari, mentre in Italia si troverà a 1.149 euro prezzo Apple Store. I requisiti di sistema necessar sono Final Cut Pro 3.0.2, in uscita questo mese, un G3 o G4 con almeno 256 Mb di Ram.
Info su http://www.apple.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here